IL COLLO DELLA BOTTIGLIA È GHIACCIATO

SBOCCATURA METODO CLASSICO

Servizio con linee automatiche da 1000 bott/h

 

Il servizio di sboccatura viene eseguito all'interno della cantina, in prossimità delle cataste con le bottiglie in punta.

 

  • Le linee comprendono:

  • Congelatore di colli

  • Sciaquatrice collo bottiglia

  • Impianto degorgiatrice

  • Orientatore di tappi

  • Tappatore e gabbiettatrice

  • Miscelatore di bottiglie

  • Lavasciuga

  • Etichettatrice

 

Quando le bottiglie sono in punta si deve eliminare il deposito di lieviti e coadiuvanti, questa operazione si definisce dégorgement o sboccatura. 

In questa fase il deposito si trova compattato nella bidule, che viene anch’essa espulsa quando viene aperto il tappo a corona; l’espulsione è molto veloce, grazie alla sovrappressione all’interno della bottiglia, che spinge la bidule ed il tappo a corona all’esterno della bottiglia. 

La sboccatura può essere fatta alla “volée”, oppure congelando il collo della bottiglia: in questo secondo caso il deposito nella bidule è inglobato nel ghiaccio, che viene quindi espulso, evitando che eventuali residui leggeri del deposito  possano rimanere in sospensione, causando velature nello spumante. 

Con la sboccatura un certo volume di vino viene perso e verrà sostituito aggiungendo la liqueur d’expédition, che caratterizzerà lo stile dello spumante e ne garantirà la conservabilità.

I 4 STEP DELLA SBOCCATURA

1. Congelamento collo

Congelatore di colli 

La bottiglia che viene messa in punta in uno specifico bagno refrigerante alla temperatura di circa -25°C. Dopo alcuni minuti si viene a formare un ghiacciolo di circa 2/3 cm, che rimane attaccato alla bidule anche quando la bottiglia viene capovolta.

2. Sboccatura

Degorgiatrice automatica

Eliminazione del ghiacciolo contenente il deposito, ottenuta grazie all’apertura del tappo corona. Prelievo di vino ed aggiunta della liqueur d’expédition, che permette di caratterizzare e conservare il prodotto.

Ripristino del volume di vino della bottiglia e controllo del livello.

3. Tappatura e Miscelazione

Tappatore, gabbiettatrice e miscelatore

Tappatura con sughero, posizionamento e chiusura della gabbietta, utilizzata per impedire che Il tappo fuoriesca durante la conservazione dello spumante.

Agitazione delle bottiglie per miscelare correttamente la liqueur d’expédition nello spumante.

4. Confezionamento

Capsulatrice ed etichettatrice

Dopo la miscelazione la bottiglia viene lavata ed asciugata per eliminare dalla parte esterna residui di polvere che si possono essere accumulati nel tempo, dopo di che veine applicato il capsulone, il collarone e l'etichetta.

SEI INTERESSATO AI NOSTRI SERVIZI?

Se vuoi iniziare a produrre metodo classico, se già sei un produttore che vuole tagliare i costi ed affidarsi ad operatori esperti utilizzando macchinari automatici all'avanguardia, puoi richiedere un preventivo, informazioni o la vista di un nostro tecnico.

Contattaci adesso, ti forniremo tutte le informazioni per sviluppare il tuo progetto. 

© 2020 by Enovys srl -  Via Marco Biagi 5 - 37060 Peschiera del Garda VR - ITALY - Tel +390452215824 - info@enovys.com - P. IVA 04458180231