REIDRATAZIONE DEL LIEVITO

Durante la fase di reidratazione del lievito secco attivo assorbe acqua, riprendendo lentamente la funzionalità cellulare; la membrana cellulare ritorna ad essere attiva, permettendo l'ingresso dei nutrienti e l'espulsione dei prodotti di scarto del metabolismo, le attività enzimatiche ricominciano a funzionare, rendendo la cellula capace si moltiplicarsi e di svolgere la fermentazione alcolica.

Questa fase è quindi fondamentale per rendere il lievito selezionato adatto alle difficili condizioni che incontrerà durante la fermentazione, a causa del grado alcolico elevato, dallo stato sanitario delle uve talvolta precario, dalla scarsa disponibilità di ossigeno, ecc.

COME REIDRATARE CORRETTAMENTE IL LIEVITO

Durante la fase di reidratazione del lievito secco attivo assorbe acqua, riprendendo lentamente la funzionalità cellulare; la membrana cellulare ritorna ad essere attiva, permettendo l'ingresso dei nutrienti e l'espulsione dei prodotti di scarto del metabolismo, le attività enzimatiche ricominciano a funzionare, rendendo la cellula capace si moltiplicarsi e di svolgere la fermentazione alcolica.

Questa fase è quindi fondamentale per rendere il lievito selezionato adatto alle difficili condizioni che incontrerà durante la fermentazione, a causa del grado alcolico elevato, dallo stato sanitario delle uve talvolta precario, dalla scarsa disponibilità di ossigeno, ecc.

È quindi indispensabile arricchire l’acqua di reidratazione in componenti nutritivi complessi, che variano in funzione delle applicazioni per cui è stato scelto il lievito selezionato; le cellule in reidratazione sono quindi in grado di adsorbire dall’acqua componenti indispensabili, per poter non solo consumare completamente gli zuccheri presenti nel mosto, ma anche e soprattutto esprimere al meglio le caratteristiche fisiologiche e tecnologiche per le quali sono stati selezionati.

VITA WHITE

Reidratazione del lievito per vinificazioni in bianco e rosato.

Preparazione specifica da utilizzare per la reidratazione del lievito secco attivo destinato allo svolgimento di fermentazione di mosti bianchi e rosé, apporta componenti fondamentali per la crescita e lo sviluppo del lievito, permettere il corretto svolgimento della fermentazione alcolica, migliorando l’espressione aromatica del ceppo di lievito.

- aumenta la resistenza all’etanolo alle basse temperature.

- favorisce la sintesi di composti aromatici.

- diminuisce lo stress metabolico in condizioni di bassa torbidità.

VITA RED

Reidratazione del lievito per vinificazioni in rosso.

Preparazione specifica da utilizzare per la reidratazione del lievito secco attivo destinato allo svolgimento di fermentazione di uve rosse; è naturalmente ricco in vitamine, minerali ed ergosterolo, elementi essenziali per la  corretta funzionalità della membrana cellulare, garantendo l’attività dei carrier di membrana anche in presenza di concentrazione di etanolo elevata.

- aumenta la resistenza all’etanolo anche alle alte temperature.

- limita lo stress metabolico in presenza di elevate concentrazioni di polifenoli.

- permette chiusure fermentative nette.

Please reload

© 2020 by Enovys srl -  Via Marco Biagi 5 - 37060 Peschiera del Garda VR - ITALY - Tel +390452215824 - info@enovys.com - P. IVA 04458180231